+ I Fornelli di Alice: Pandispagna

giovedì 10 gennaio 2013

Pandispagna


Ecco il Re di ogni preparazione dolciaria, proprio lui il tanto caro PDS.Molte persone affermano che preparalo sia un gioco da ragazzi, ma io credo che prima di conoscere a fondo i suoi segreti abbiano buttato in aria molti pds afflosciati,deformi o nanerottoli.Io di prove ne ho fatte tante,forse più che prove, ho testato diverse ricette e svariati suggerimenti,facendone tesoro ho trovato il mio pds ideale .
Ingredienti
PDS diametro 24 cm
4 uova
120 gr farina
120 gr zucchero semolato 


Per ogni uovo usato, mediamente utilizzeremo 30 g di zucchero e 30 g di farina.
Diametro teglia (cm)
20 24-26 30
Uovo 3 6 8
Farina 90 180 240
Zucchero 90 180 240

Ricordate che il pds non prevede assolutamente l'aggiunta di lievito chimico.

Preparazione
Montare le uova con 2 prese di sale e lo zucchero con lo sbattitore elettrico per almeno 20 minuti. E' assolutamente fondamentale che le uova siano a temperatura ambiente.Aggiungere la farina setacciata mescolando dal basso verso l'alto,con estrema delicatezza, usando una paletta in modo da non smontare le uova.Versare in una teglia, dopo averla imburrata e infarinata,e cuocere in forno statico a 170 gradi per circa 40 minuti. Per i primi 30 minuti è importantissimo non aprire mai il forno, altrimenti il nostro Pan di Spagna si sgonfierà!Per verificare la cottura fare la solita prova dello stecchino: se dopo averlo affondato nel dolce è asciutto allora è cotto!Dopo aver sfornato far raffreddare bene sopra una griglia fuori dallo stampo.
Il pandispagna deve essere preparato il giorno prima rispetto al montaggio della torta, o alla farcitura dello stesso, affinché perda la sua naturale umidità e resista bene al taglio e alla farcitura.
Fondamentale risulta sia accendere il forno prima, in modo da averlo ben caldo al momento in cui il pandispagna è pronto per essere infornato .

Domani proverò  un pds al pistacchio , sto preparando una super torta ( speriamo....) per la mia mamma,e vi terrò' aggiornati sul risultato.

1 commento:

  1. per il burro o l' olio come mi devo regolare?GRaziew

    RispondiElimina