+ I Fornelli di Alice: Lievito Madre

martedì 26 febbraio 2013

Lievito Madre

Credo proprio che questa sia stata la mia grande conquista  in cucina. Sono sempre stata un appassionata dei Lievitati, sia dolci che salati, ma nell'ultimo anno la passione e' diventata vero amore.
Sin da quando ero bambina, ricordo sempre il profumo di pizza che mi accoglieva,  al rientro da scuola. Il pranzo del giovedì  era a base di pizze e scacciate, preparate con amore e dedeizione dalla mia favolosa Mamma. Era sole, allegria, gusto...sorpresa e tanto amore..., amore che continua anche oggi a casa mia!

Dopo tante prove tutte finite male, ho seguito il consiglio di un esperto in materia conosciuto all'interno di un gruppo facebook, molto carino " Bazzicando in cucina", il quale mi ha dato delle dritte semplici e fondamentali , insomma sono riuscita in quello che finora erano diventati solo fallimenti e prove inutili.
E'  nato il mio lievito madre, il 14/02 , adesso sta crescendo bene, ogni giorno gli presto tutte le cure necessarie per nutrirlo nel migliore dei modi.E attendo con pazienza che diventi maturo per poterlo finalmente usare.
Il mio Procedimento
Mettere in ammollo per 48 ore in 50 ml di acqua una manciata di uvapassa
Quindi con l'acqua dell'uvetta impastate 100 gr di farina 00
Lasciate riposare per 48 ore mettendo in composto in un barattolo di vetro e coperto bene, non deve subire nè sbalzi di temperatura nè spifferi
L'impasto risulterà raddoppiato e noterete delle bolle d'aria all'intero, questo significa che la lievitazione e' partita.
Rinfresco
Prendete il vostro impasto pesatelo,tenete 100 gr, il resto buttatelo, e lo impastate con 100 gr di farina e 45 di acqua potabile .
Procedete per circa 10 volte a rinfrescare il vostro lievito.
Quando il lievito avrà la forza di raddopiare il suo volume in 3-4 ore sarà pronto per essere utilizzato per le vostre preparazioni.
Conservazione
Si conserva in frigorifero e va rinfrescato ogni 5 giorni.Se avete deciso di usarlo,allora bisogna uscirlo dal frigo la sera precedente e rinfrescarlo.

Ecco le varie fasi della crescita della mia creatura
Appena impastato 

Dopo 48 ore


Dopo 72 ore



Ecco la mia creatura cresciuta in modo abnorme....sono trascorsi  15 giorni ...adesso e' pronto ....



10 commenti:

  1. Wowwww la tua creaturina è nata il giorno di San Valentino!!!!! Sta crescendo molto bene, bravissima!!!!

    RispondiElimina
  2. Brava..ci ho provato tante volte senza esito ciao Eleonora

    RispondiElimina
  3. Lo uso da un paio d'anni e non posso più farne a meno!

    RispondiElimina
  4. Ciao! C'è un premio per te sul mio blog! Passa a trovarmi

    RispondiElimina
  5. Questa è una cosa su cui ancora non mi sono cimentata. Seguirò le tue indicazioni!!! Grazie.

    RispondiElimina
  6. Il lievito madre ! E' una meraviglia della natura, ancora mi entusiasmo quando vedo lievitare i miei preparati. L'ho fatto nove anni fa da un pò di miele ed acqua...ed adesso mi da tante soddisfazioni.
    a presto

    RispondiElimina
  7. buongiorno, mai provato il licoli? uno spettacolo!
    saluti
    Sandra

    RispondiElimina