+ I Fornelli di Alice: Briosches granite e gelato

lunedì 20 maggio 2013

Briosches granite e gelato

In Sicilia, la colazione con granita e brioche con "tuppo" è una vera e propria istituzione regionale che, nel periodo estivo e non solo o, sostituisce anche il pranzo o la cena. Ogni siciliano che si rispetti non può iniziare la giornata senza aver pucciato la brioche calda nella sua granita. Oltre che essere straordinariamente buona, fresca ed ideale per il periodo estivo (con quelle temperature torride chi ha voglia di qualcosa di caldo di primo mattino??!!), per me è sinonimo di vacanza, spensieratezza e relax.Fedelissima alle tradizioni della mia terra, sopratutto questo tipo di usi, mi sono lasciata travolgere dalla voglia pazza di riprodurre in casa sia la granita che la  briosce, a udite udite il risultato e' stato eccezionale.
Iniziamo con le Briosces
Ingredienti (9 briosches)
500 gr farina Manitoba
250 ml di acqua
25 gr di lievito
10'gr di sale
10 gr di miele
50 gr di burro
70 gr di zucchero
1 uovo per spennellare
Procedimento
Sciogliere nell'acqua tiepida il lievito e lo zucchero, aggiungere il burro fuso e iniziare ad  impastare aggiungendo gradatamente la farina ,il miele e il sale.Impastare finché in composto non risulti elastico e ben incordato, se il composto si presenta troppo umido,aggiungere un po' di farina. Ottenuta una palla elastica omogenea lasciare lievitare per 40 minuti, comunque fino al raddoppio .Trascorso il tempo di riposo  ,prendere l'impasto e formare 9 palline e nove cappellini i " tuppi",quest'ultimi verranno posizionati sulla briosche.
Quindi lasciare riposare sulla teglia per altri 30 minuti ed infornare a forno già' caldo , a 200 gradi per 15 minuti.



19 commenti:

  1. Sono spettacolari!!!!!!!!!!
    La mia preferita è con il gelato al pistacchio e cioccolato. Dire...deliziosa...è riduttivo! La brioche con gelato è un'istituzione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non possiamo farne a meno vero Any?....bacioni

      Elimina
  2. ahahah..da noi le temperatura sono tutt'altro che torride ma questa colazione è cmq divina! Quando sono stata in Sicilia anch'io ho provato..che te lo dico a fa??!!DIVINA!!!
    Bravissima Alice <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consuelo allora sai che fai prepara la granita e le briosches, conserva tutto in freezer ed appena le vostre temperature lo consentiranno tiri fuori e fai una bella e gustosa colazione siciliana!

      Elimina
  3. Buonissime le brioches con il tuppo!!! Io le adoro anche riempite con l'ottimo gelato artigianale!!!!
    Complimenti!!!
    Baci
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .....ripiene di gelato e il mondo si ferma per mezz'ora!!!!!che bonta'

      Elimina
  4. che buoneeee ... io metto al posto dell'acqua 60 g di latte ,50 di marsala e 2 uova intere , però vedo che la tua ricetta è senza uova , di conseguenza è anche più leggera , devo provarla ...per la granita io uso la macchina del gelato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si pamy queste sono senza uova, ed io,le trovo molto leggere,pensa che ne ho,preparato anche per la merenda delle bimbe da portare a scuola . Come. Te anche io ho preparato la granita con la gelatiera, per il momento ho provato solo la mandorla , ma conto quanto prima di ampliare i gusti...grazie della vita ...un abbraccio!

      Elimina
  5. non ho mai fatto colazione così! Che meraviglia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora deve recuperare in fretta le colazioni perdute....granita e briosches e la giornata ti sorridera'

      Elimina
  6. Che meraviglia!!! Anche se un pò in ritardo ne prenderei volentieri una...posso??? ihihih :)

    RispondiElimina
  7. Ma certooooo!!!!ma avvertiti prima le dobbiamo rifare...sono finite in un baleno!!!

    RispondiElimina
  8. Adoro le brioche col tuppo. Mi unisco ai tuoi lettori fissi. Passa anche tu a trovarmi, se ti fa piacere. A presto!

    RispondiElimina
  9. Ciao mi piace molto il tuo Blog! Se ti va passa da me potremmo seguirci a vicenda?
    Ti aspetto!

    Federica
    smartchicidetreadbooksandfly.blogspot.it

    RispondiElimina
  10. proverò a farli anche perchè li mangio solo quando vengo in Sicilia

    RispondiElimina
  11. Ecco.....presa letteralmente per la gola :)
    Anche se ho il sospetto che tu sia stata pluripremiata, ti consegno il mio... http://lacuocherellona.blogspot.it/2013/05/very-inspring-blogger-award-e-una.html
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Ciao mia conterranea :-)complimenti per il tuo bel blog,l'ho appena scoperto e lo seguo volentieri..ti va di venire a trovarmi?
    http://guadagnare-conisondaggi.blogspot.it/
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  13. sfogliavo il tuo blog..quante ricette interessanti..buona questa..mi ricorda il mio viaggio in sicilia,,

    RispondiElimina
  14. conosco bene queste briosces essendo siciliana non posso farne a meno...bel blog mia aggiugo ai tuoi lettori e se ti va passa a trovarmi...buona cucina

    RispondiElimina